Home Comunicati Stampa Riunione della Commissione Amministrazioni Centrali e Finanze (ACF) della CESI - 27 giugno 2017
Riunione della Commissione Amministrazioni Centrali e Finanze (ACF) della CESI - 27 giugno 2017
Mercoledì 28 Giugno 2017 09:58

Riunione della Commissione Amministrazioni Centrali e Finanze (ACF) della CESI - 27 giugno 2017

 

cesi acf 27 giugno 2017

 

In data 27 giugno 2017 l’UNSA ha ospitato a Roma la riunione annuale della Commissione Amministrazioni Centrali e Finanze della CESI, la Confederazione Europea dei Sindacati Indipendenti, attraverso la quale l’UNSA partecipa attivamente alle relazioni sindacali a livello europeo.

 

Dopo il Congresso della CESI del dicembre scorso, questa riunione è stata l’occasione per il rinnovo delle cariche direttive della Commissione, che hanno visto la rielezione del Segretario Generale della Federazione Confsal-UNSA, Massimo Battaglia, alla Vice Presidenza della Commissione.

 

Alla riunione hanno partecipato sindacati proveniente da diversi Paesi europei, il Segretario Generale della CESI Klaus Heeger, il Sottosegretario alla Giustizia On. Gennaro Migliore e il dott. Florian Hauser per la Commissione Europea. Vi è stata anche la presenza di molti dirigenti sindacali della Federazione Confsal-UNSA, come auspicato dal Segretario Generale Massimo Battaglia, che ha voluto aprire una riunione solitamente ristretta alla partecipazione di quelle donne e di quegli uomini che svolgono quotidianamente l’attività sindacale nei posti di lavoro per coinvolgerli nell’orizzonte più ampio di attività della loro organizzazione sindacale.

 

Tra i diversi temi all’ordine del giorno, ve ne è stato uno particolarmente caro all’UNSA, quello degli effetti delle politiche di austerity richieste dall’Unione Europea sulla funzionalità delle Pubbliche Amministrazioni.

 

L’impegno dell’UNSA, che lavora sulla questione già da alcuni anni, è stato fatto proprio dal già citato Congresso della CESI, che ha adottato apposite mozioni congressuali.

 

Durante la riunione Battaglia ha consegnato una proposta di lavoro alla Commissione ACF e alla Segreteria Generale della CESI, per attivare un dialogo sociale con le istituzioni europee. L’obiettivo è quello di giungere all’adozione di una direttiva europea che riconosca la necessità di sostenere il buon funzionamento delle pubbliche amministrazioni, ed impedire il progressivo smantellamento dell’apparato pubblico causato da tagli ripetuti che si sono succeduti per anni.

 

Il Segretario Generale

Massimo Battaglia

Attachments:
FileDescrizioneFile size
Download this file (ACF - COMUNICATO riunione 27 giugno 2017.pdf)ACF - COMUNICATO riunione 27 giugno 2017.pdf 252 Kb
 
© 2010 Federazione Confsal-UNSA. Tutti i diritti riservati. -