Home Comunicati Stampa PRESCRIZIONE INPS, ACCOLTA RICHIESTA CONFSAL-UNSA
PRESCRIZIONE INPS, ACCOLTA RICHIESTA CONFSAL-UNSA
Lunedì 23 Ottobre 2017 15:11

ministero del lavoro scrive allinps

 

 

 

 

 

PRESCRIZIONE CONTRIBUTIVA, IL MINISTERO DEL LAVORO SCRIVE ALL'INPS:  ACCOLTA LA RICHIESTA CONFSAL-UNSA

 

 

La Federazione Confsal-UNSA com’è noto ha contestato, con nota n.255 del 12/10/2017, la circolare INPS n.94 del 31/5/2017 che ha introdotto per i dipendenti pubblici la prescrizione contributiva quinquennale dei contributi non versati, chiedendone, pertanto, la sospensione al Ministro della Funzione Pubblica Madia ed al Presidente dell’Inps Boeri.

In data odierna, abbiamo ricevuto rassicurazioni in merito all’accoglimento della nostra richiesta, notiziandoci che il Ministero del Lavoro è intervenuto presso l’INPS.

Ai lavoratori pubblici legittimamente preoccupati da questa vicenda, che hanno constatato di avere l’estratto conto previdenziale non aggiornato, rappresentiamo, pertanto, che l’INPS dovrebbe prossimamente sospendere, o quantomeno rinviare, la contestata circolare sulla prescrizione contributiva.

Mentre altre OO.SS. hanno invitato i lavoratori a recarsi presso i Patronati, facendo perdere tempo agli interessati ed alle Amministrazioni, nonché risorse all’Erario, la Federazione Confsal-UNSA esprime soddisfazione per questo ennesimo risultato a favore di tutti i lavoratori, ottenuto con un intervento concreto e diretto alle istituzioni competenti, a salvaguardia di diritti costituzionalmente garantiti.

 

Il Segretario Generale

Massimo Battaglia

 

Attachments:
FileDescrizioneFile size
Download this file (Prescrizione-contributiva-accolta-richiesta-UNSA.pdf)Prescrizione-contributiva-accolta-richiesta-UNSA.pdf 125 Kb
 
© 2010 Federazione Confsal-UNSA. Tutti i diritti riservati. -