Home dai Coordinamenti Sciopero Agenzie Fiscali: Adesione senza precedenti!

Sciopero Agenzie Fiscali: Adesione senza precedenti!

SCIOPERO DEL 2 APRILE, UNA ADESIONE SENZA PRECEDENTI!

ORA L’AGENZIA NE TENGA CONTO

2.04.2019, comunicato unitario.

In realtà un precedente c’è stato…il 2004 quando scioperammo contro il Governo per ottenere il 1° CCNL del comparto Agenzie Fiscali.

Una adesione grandiosa allo sciopero delle donne e degli uomini dell’Agenzia delle Entrate che si è attestata mediamente sul 70% della forza lavoro, con punte anche del 90% e in alcuni casi addirittura del 100%

La stragrande maggioranza degli Uffici è rimasta chiusa e sono state realizzate imponenti manifestazioni in tutti i capoluoghi di regione.

Durante la partecipata manifestazione di Roma, organizzata presso il Mef, i Coordinatori nazionali delle scriventi sigle sono stati ricevuti dalla ViceMinistro Laura Castelli alla quale hanno rappresentato tutti i motivi della protesta contro una Agenzia che frappone pretestuosi ostacoli alla definizione ed erogazione dei Fondi 2016 e 2017 e alla chiusura dell’accordo per la terza progressione economica2019.

La Vice Ministro, che al termine della riunione ha anche voluto incontrare i lavoratori che manifestavano, ha assicurato il suo impegno per una positiva risoluzione della vicenda affinché il vertice dell’Agenzia delle Entrate si attivi nell’immediato per la risoluzione della vertenza, dal momento che le è chiaro che l’azione dei lavoratori del fisco è strategica per gli interessi del sistema Paese.

Le scriventi hanno, comunque, chiarito che la vertenza potrà avere un primo positivo risultato solo ed esclusivamente con la firma degli accordi sui Fondi 2016 e 2017 nonché nella definizione delle progressioni economiche 2019 per permettere il passaggio a tutti gli attuali esclusi.

Diversamente intensificheremo la protesta con le modalità che definiremo nelle prossime ore in assenza di riscontri concreti.

Infine un sentito ringraziamento a tutte le lavoratrici ed i lavoratori dell’Agenzia e ai nostri dirigenti sindacali territoriali per la realizzazione di questa storica giornata.

Non disperderemo e valorizzeremo questo importante momento di lotta.

COMUNICATO agenzie fiscali unitario entrate 2 aprile