Home dai Coordinamenti L’UNSA a Torino per far ripartire la Giustizia

L’UNSA a Torino per far ripartire la Giustizia

Si è svolta a Torino il 22 maggio l’iniziativa nazionale dell’UNSA volta a richiedere immediati interventi governativi in tema di politiche assunzionali e attribuzione di risorse per far uscire il Ministero della Giustizia dalla crisi gravissima in cui versa.

Il caso drammatico dei Murazzi, in cui il giovane Stefano Leo ha perso la propria vita per mano di un individuo che avrebbe dovuto essere detenuto a seguito di condanna definitiva e non eseguita, segna uno spartiacque tra inefficienza e fallimento di un sistema che ha bisogno di interventi immediati da parte dell’esecutivo e del legislatore.

I Lavoratori del Ministero non sono complici del degrado funzionale di un Dicastero vitale come quello della Giustizia e chiedono di essere messi nelle condizioni di lavorare per risolvere i problemi della collettività, non per aumentarli.

L’UNSA preseguirà le proprie iniziative perchè ciò che è successo a Stefano Leo non si ripeta domani.

clicca per vedere il servizio della Rai e di Telenovara, e per leggere alcuni degli articoli di stampa relativi all’iniziativa.

 

https://torino.repubblica.it/cronaca/2019/05/22/news/la_protesta_di_cancellieri_italiani_a_torino_no_a_nuovi_casi_said_non_si_puo_morire_di_malagiustizia-226891572/

http://www.ansa.it/sito/notizie/cronaca/2019/05/22/presidio-a-palagiustizia-piu-assunzioni_ae4a2a96-b794-4a54-96f6-3ad380c179d5.html

http://www.torinoggi.it/2019/05/22/mobile/leggi-notizia/argomenti/cronaca-11/articolo/presidio-dei-cancellieri-davanti-al-tribunale-non-si-puo-morire-di-malagiustizia.html

https://www.lastampa.it/2019/05/22/cronaca/la-protesta-lavoratori-delle-camere-penali-davanti-al-palagiustizia-O1yevMsL4sv1dUa0cOIz9K/pagina.html

https://www.lagazzettadelmezzogiorno.it/news/italia/1143857/presidio-a-palagiustizia-piu-assunzioni.html