Home dai Coordinamenti Unsa GIUSTIZIA: assunzioni, interpelli e passaggi economici

Unsa GIUSTIZIA: assunzioni, interpelli e passaggi economici

Assunzioni, interpelli e passaggi economici:

L’UNSA CHIEDE, OTTIENE E CONTROLLA

da Torino 22 maggio 2019 a Roma 25 giugno 2019

 

E’ iniziata ieri la sottoscrizione dei contratti da parte di 503 nuovi Assistenti Giudiziari che prenderanno servizio il 25 luglio 2019; da notizie assunte sembrerebbe che molti scelgono sedi del nord Italia. Sempre di ieri è la pubblicazione della graduatoria dell’interpello per Assistenti Giudiziari.

Inoltre, sembra confermato che sullo stipendio di luglio ci sarà  l’adeguamento dello stipendio – e relativi arretrati – per i colleghi vincitori del primo bando di passaggi economici, mentre proseguono le procedure per la formazione della graduatoria del secondo passaggio economico.

A questo punto, aspettiamo l’appuntamento del 17 luglio per la definizione dell’Accordo contenente i criteri per la ripartizione del FUA 2018, con ipotesi anche 2019.

Al momento, le cose che abbiamo chiesto lo scorso mese di maggio 2019, con il sit-in nazionale della Confsal-UNSA a Torino, cominciano a vedersi.

L’alto senso di responsabilità ci porta a valutare le cose sempre e solo sui fatti. Seguiremo giorno per giorno la situazione fino al raggiungimento di quanto previsto in tutti gli Accordi sottoscritti e da sottoscrivere.

Vi terremo aggiornati!…. Cordiali saluti.

Roma, 3 luglio 2019.

IL SEGRETARIO GENERALE

(Massimo Battaglia)

UNSA chiede, ottiene e controlla