UNSA Giustizia, proclamato lo stato di agitazione del personale

You are currently viewing UNSA Giustizia, proclamato lo stato di agitazione del personale
30 Settembre 2021 - Protesta Confsal Unsa - Montecitorio, Roma.

 

 

COUNICATO STAMPA

 

PA, BATTAGLIA, CONFSAL-UNSA: “PROCLAMIAMO LO STATO DI AGITAZIONE DEL PERSONALE DEL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA PER LE MORTIFICANTI RETRIBUZIONI, PER LA CARENZA DEGLI ORGANICI, PER IL PRECARIATO E LA MANCATA VALORIZZAZIONE PROFESSIONALE”

 

 

Roma, 10.06.2024. La Federazione Confsal-UNSA, l’organizzazione sindacale più rappresentativa nel Ministero della Giustizia, ha dichiarato oggi lo Stato di agitazione del personale del Dicastero.

 

Massimo Battaglia, Segretario Generale della Federazione dichiara “Da troppo tempo chiediamo con insistenza interventi e risposte concrete alla politica, in merito alle mortificanti retribuzioni del personale di tutto il Ministero della Giustizia, a cui viene corrisposto un salario accessorio praticamente inesistente che è totalmente misero rispetto ad altri ministeri. Abbiamo contestato negli anni quelle Riforme (come la Cartabia) che hanno commesso gravi errori all’origine nelle politiche del personale, creando precariato invece di offrire ai vincitori di concorso i contratti a tempo indeterminato ed oggi quei nodi -lamentati dall’UNSA dall’inizio- stanno venendo sempre più al pettine”, denuncia Battaglia. Il Segretario prosegue

 

“Non c’è neanche un serio progetto di valorizzazione professionale del personale e vi sono ancora drammatiche carenze di organico, che determinano in molte zone del paese, un elevato carico di lavoro dei dipendenti rimasti, su cui poggia -senza gratificazione alcuna- il funzionamento degli uffici. I lavoratori se hanno alternative, scappano dal Ministero. Eppure, la Giustizia è vitale per l’ordine sociale ed economico dell’Italia.”

 

“Per tutte queste ragioni” conclude Battaglia “proclamiamo lo Stato di Agitazione del Personale e ci riserviamo altre iniziative politiche e sindacali al fine di ottenere dalla politica una serie di risposte efficaci per risolvere tutte le criticità segnalate”.

 

 

COMUNICATO STAMPA STATO AGITAZIONE UNSA MINISTERO GIUSTIZIA

Lascia un commento